Magický opis prírody, plynulý dej, ktorý síce nemá nejaké dramatické momenty a trošku pomalšie sa rozbieha, ale to vôbec neprekáža, lebo všetko bez problémov vyvážia krásne postavy, hlboké myšlienky, výsledkom čoho je úchvatný čitateľský zážitok. // BooKowski

Paolo Cognetti

Osem hôr

Ikar - 2017
#spoločenský román
248 strán
ISBN: 9788055155616
Originálny názov: Le otto montagne
Goodreads
4.15

Pietro è un ragazzino di città, solitario e un po' scontroso. La madre lavora in un consultorio di periferia, e farsi carico degli altri è il suo talento. Il padre è un chimico, un uomo ombroso e affascinante, che torna a casa ogni sera dal lavoro carico di rabbia. I genitori di Pietro sono uniti da una passione comune, fondativa: in montagna si sono conosciuti, innamorati, si sono addirittura sposati ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo. La montagna li ha uniti da sempre, anche nella tragedia, e l'orizzonte lineare di Milano li riempie ora di rimpianto e nostalgia. Quando scoprono il paesino di Grana, ai piedi del Monte Rosa, sentono di aver trovato il posto giusto: Pietro trascorrerà tutte le estati in quel luogo «chiuso a monte da creste grigio ferro e a valle da una rupe che ne ostacola l'accesso» ma attraversato da un torrente che lo incanta dal primo momento. E lì, ad aspettarlo, c'è Bruno, capelli biondo canapa e collo bruciato dal sole: ha la sua stessa età ma invece di essere in vacanza si occupa del pascolo delle vacche. Iniziano così estati di esplorazioni e scoperte, tra le case abbandonate, il mulino e i sentieri più aspri. Sono anche gli anni in cui Pietro inizia a camminare con suo padre, «la cosa più simile a un'educazione che abbia ricevuto da lui». Perché la montagna è un sapere, un vero e proprio modo di respirare, e sarà il suo lascito più vero: «Eccola lì, la mia eredità: una parete di roccia, neve, un mucchio di sassi squadrati, un pino». Un'eredità che dopo tanti anni lo riavvicinerà a Bruno. Paolo Cognetti, uno degli scrittori più apprezzati dalla critica e amati dai lettori, entra nel catalogo Einaudi con un libro magnetico e adulto, che esplora i rapporti accidentati ma granitici, la possibilità di imparare e la ricerca del nostro posto nel mondo.

Recenzie

Alebo skúste

Ako maliari vidia svet

Ako maliari vidia svet

Katarína Kosánová a Andrea Gregušová
Ako maliari vidia svet Katarína Kosánová a Andrea Gregušová

Osobne som presvedčená, že Ako maliari vidia svet je jedna z najúžasnejších slovenských náučných kníh pre deti, ktoré sa tu za posledných pár rokov objavili. // malý pampúch

Aby som to zhrnula, Invázia do Tearlingu je spočiatku trochu nudná fantasy-dystópia, ktorá si však nesie známku kvalitného a náročného príbehu. // Amazing world of books

Jezero

Jezero

Bianca Bellová
Jezero Bianca Bellová

Surové, nie veselé, no svojim spôsobom podmanivé čítanie. Nevedela som sa od nej odtrhnúť. // ORVOKKI's blog

Buzíčci

Buzíčci

Jan Folný
Buzíčci Jan Folný

Dlouho jsem nečetla takto otevřeně napsanou knihu, u které se mé emoce střídaly jak na horské dráze. // Infinity